Il rubino: la pietra da regalare a chi è nato a luglio

I nati sotto il mese di luglio, sono accompagnati da una pietra preziosa molto conosciuta: il rubino.
Dal color rosso inconfondibile, con una durezza di 9 sulla scala Mohs, rientra tra le 4 gemme regine con Diamante, Smeraldo e Zaffiro.
Vieni a conoscere più da vicino la storia di questa magica pietra.READ MORE

I gioielli si rovinano con il sudore?

Sono finalmente arrivati i mesi caldi, il tempo di andare al mare e rilassarti.
Attenzione però, anche i tuoi gioielli avranno bisogno di protezione!
Oggi ti diamo qualche semplice consiglio da seguire per non rovinare i tuoi accessori preferiti.READ MORE

Tendenza gioielli estate 2020

Dalle passerelle delle più grandi città, sono arrivate le direttive sui must per l’estate 2020.
Il modo migliore per impreziosire un outfit è scegliere dei dettagli speciali, e quali sono più adatti se non i gioielli?
Vedremo un ritorno di gioielli del passato, modificati in chiave moderna, e un amore sfrenato per i gioielli xxl.

I must have

Quest’estate sbizzarritevi con forme innovative oppure rivisitate un accessorio bon ton come le perle, a voi la scelta, ma ricordate queste parole chiave:

  • Macro gioielli
  • Cascate di cristalli
  • Monili ispirati alla savana
  • Perle
  • Conchiglie

Un ritorno al passato

Dopo un periodo di abbandono, ecco ritornare le Perle, classiche ed eterne, in linea con la tendenza vintage di quest’estate, a ispirazione anni ‘60-‘70.
Per darti un tocco bon ton ma restando moderna, cerca di abbinarle a degli outfit rock, il successo è assicurato!

Conosci la collana Torque? La Torque era un collare o un girocollo, solitamente d’oro o di bronzo, usato da Celti e altri popoli antichi. Ora è stato rivisitato con i colori e i materiali più innovativi, con cui gli stilisti fanno comunicare antico e moderno.

Un’altra collana che è stata riscoperta in questa stagione è la collana Sautoir, nonché lunga fino in vita. Anch’essa dal sapore vintage, è stata scelta per impreziosire i tuoi outfit, rimodernata da decorazioni maxi, parola d’ordine sia per collane che per orecchini, che diventano un must in versione over, che siano cerchi, orecchini a foglia o altri pendenti.

Hai provato ad abbinare i gioielli al tuo make up, come hai visto nelle sfilate?
Vedrai che risultato!

I 9 colori dell’oro

Quando si parla di oro, ci si focalizza sempre sull’oro giallo o l’oro bianco, differenti tra loro per il metallo con cui compongono la lega, ma esistono molti altri tipi di oro. Continua per scoprirli tutti e nove!

Oro bianco e oro giallo

L’Oro bianco è una lega composta da oro a 14 o 18 carati, nichel e palladio. È l’alternativa più famosa all’oro giallo classico e prende una colorazione chiara simile all’argento. Il suo valore cambia a seconda della quantità d’oro puro al suo interno, ad esempio l’oro bianco a 18 carati è composto per il 75% da oro puro, quindi avrà un valore più alto delle altre varianti.
L’Oro giallo, composto da oro, argento e rame. Ha una colorazione gialla molto comune che è antrata a far parte delle tradizioni. Anche in questo caso il suo valore dipende dalla quantità di oro puro al suo interno.

Quali sono gli altri 7 colori dell’oro?

  • Rosa, sta diventando molto comune, con una colorazione tra il rosso e il giallo. Utilizza il rame per ottenere la sua caratteristica colorazione, ad esempio un oro rosa 18 carati usa 75% di oro, 20% rame e 5% argento
  • Rosso, come il rosa utilizza una buona percentuale di rame nella lega, ad esempio un oro rosso 18 carati usa il 75% d’oro e il 25% di rame
  • Verde, conosciuto e apprezzato anche nell’antichità, è una lega che unisce l’oro al cadmio, ma non è molto utilizzato perché potrebbe causare allergie
  • Grigio, questa colorazione è prodotta da un mix di oro e palladio
  • Viola, è una lega ottenuta con un particolare alluminio, ma non è utilizzato per la creazione di gioielli poiché è più fragile delle altre lege d’oro. Viene così usato solo per piccoli dettagli dei gioielli
  • Blu, una lega di oro (46%), gallio e indio. Anche in questo caso non è molto noto poiché rientra tra i materiali che facilmente causano allergie
  • Nero, si può ottenere con diverse formulazioni, che sia tramite galvanotecnica con rodio o rutenio o con una patinatura che usa zolfo e ossigeno con cromo e cobalto

 

Conoscevi i colori dell’oro? Faccelo sapere nei commenti!

Quale orecchino valorizza la tua acconciatura

Indossare gli orecchini adatti non è solamente una questione di gusto: se è vero che bisogna scegliere in base alla forma del proprio viso, lo stesso vale per il taglio di capelli!
Ecco qui qualche consiglio per valorizzare le tue acconciature.READ MORE

Il Chiama Angeli: cos’è?

Un gioiello particolare, fatto d’argento e simbolicamente capace di richiamare gli angeli per proteggere un bimbo che dovrà nascere. Se qualcuno a te caro è in dolce attesa, questa potrebbe essere una splendida idea regalo!
Sai da dove nasce questa usanza? Leggilo qui!READ MORE

Cosa significa sognare i gioielli

Ti capita mai di svegliarti al mattino e ricordarti cosa hai sognato? Molti attribuiscono ai sogni dei significati e vale anche per i gioielli che compaiono durante il tuo riposo.
Scopri quali sono!READ MORE

Il gioiello più antico del mondo

Se ti dicessero che l’arte esisteva già 75 mila anni fa, ci crederesti? Avrebbero tutti risposto di no fino al 2004, quando è stato scoperto il gioiello più antico del mondo.READ MORE